Approvato il provvedimento Stato-Regioni sulla Formazione della Sicurezza

Ieri, 21-dicembre-2011, è stato approvato l’accordo Stato-Regioni in tema di Formazione nel settore sicurezza sul lavoro. L’accordo apporta alcune sostanziali modifiche ai corsi di Formazione, tra cui:

– Modifica della durata dei corsi e dei relativi aggiornamenti
– Suddivisione di tutte le attività lavorative in tre diverse categorie di rischio infortunistico (Basso, Medio o Alto). Tali categorie sono legate alla durata dei corsi di cui al punto precedente.
– Individuazione più precisa delle modalità di svolgimento dei corsi
– Specifica sulle caratteristiche degli Enti Formatori e dei Docenti

I corsi presi in considerazione dal Decreto sono i seguenti:
– Corsi per RSPP per datore di Lavoro – Durata 16 ore per Rischio Basso, 32 ore per Rischio Medio e 48 ore per Rischio Alto;
– Corsi base di formazione per tutti i lavoratori (artt. 36 e 37 del D.Lgs. 81/08) – Durata 8 ore per Rischio Basso, 12 ore per Rischio Medio e 16 ore per Rischio Alto;
– Corsi Preposti per la Sicurezza (minimo 8 ore in più rispetto alla formazione base)
– Corsi Dirigenti – Durata minima 12 ore per tutte le categorie (Basso, Medio e Alto)

Per tutte le tipologie di corso sono previsti aggiornamenti periodici quinquennali o ogni qualvolta vengano riscontrate delle modifiche sostanziali all’interno dell’attività lavorativa (es. introduzione di nuove mansioni, aggiunta di reparti, modifiche strutturali di rilievo, ecc.)

In attesa della pubblicazione del testo definitivo dell’Accordo, alleghiamo l’elenco delle attività lavorative suddivise nelle 3 categorie di rischio citate in precedenza…

Tabella Suddivisione attività in categoria di Rischio

Written by

No Comments to “Approvato il provvedimento Stato-Regioni sulla Formazione della Sicurezza”

  1. […] Articoli Collegati: Approvato l’Accordo Stato-Regioni sulla Formazione dei lavoratori […]

Rispondi